Beagle

Classe: mammalia | Ordine: carnivora | Famiglia: canidae | Specie: canis lupus familiaris

Beagle

Quando parliamo di Beagle ci riferiamo ad un bellissimo esemplare di cane da caccia dalla statura media, di origine inglese, fortemente somigliante al Foxhound eppure decisamente più piccolo. Si tratta di una razza antica, di cui già si sentiva parlare nel XIII secolo; basti pensare che fu cane fra i preferiti di Elisabetta I. Allevati non solo per la caccia ma anche e soprattutto per l’esposizione, in Italia il Beagle si è diffuso solo di recente, ma in breve tempo ha fatto innamorare molti estimatori per il suo carattere e le sue qualità.

Aspetto:
Dalla taglia piccola, il suo aspetto è non solo gradevole ma anche compatto. Si tratta in generale di una razza energica e vitale, simpatico ad adulti e bambini. Dotati di orecchie particolarmente lunghe e soffici, si proteggono con un pelo fitto e corto. Da notare che un beagle poco allenato o avvezzo al movimento tende ad ingrassare anche e soprattutto per via del fatto che si tratta di razza particolarmente golosa, totalmente incapace di regolarsi in fatto di cibo.

Carattere:
E’ animale docile e particolarmente affettuoso. Facilmente addestrabile, il beagle è ubbidiente specie se guidato fin da piccolo. Svolge ottimamente il ruolo di guardiano e in caso di pericolo è capace di farsi sentire da tutto il vicinato. Ben si adatta alla vita da appartamento, specie per la sua statura a patto che trovi chi gli dedichi ogni giorno tempo per una lunga passeggiata. In generale il beagle è definibile non solo un’instancabile cane da caccia ma anche un meraviglioso amico. 

Cure:
Non presenta problematiche particolari per cui il consiglio è quello di portare periodicamente il beagle dal veterinario per controlli di routine. Da ricordare inoltre che è razza che necessità di molto movimento in quanto tende all’ingrasso e alla pigrizia.

Varietà di colore:
Il manto normalmente è composto principalmente da tre colori: il marrone, sia chiaro o scuro, il bianco ed il nero. La base è comunemente bianca, le macchie di varie dimensioni nere e marroni. Di norma il marrone è specialmente presente sul volto. 

Schede Cani