Pastore scozzese

Classe: mammalia | Ordine: carnivora | Famiglia: canidae | Specie: canis lupus familiaris

Pastore scozzese

Più comunemente noto con il nome di Collie, il cane pastore scozzese appartiene al gruppo dei cani da pastore e bovari. La razza conosce due varietà decisamente simili: il Smooth collie ed il Rough collie che possiedono tantissimi tratti in comune e che in linea di massima vengono allevati e curati nella medesima maniera. Quel che cambia è semplicemente lo standard di razza. Il nome discende precisamente dalla loro principale funzione di cani da pastore addetti alla cura delle pecore scozzesi caratterizzate da un manto scuro. Col non a caso significa nero.

Aspetto:
Il collie dotato di pelo corto, nel caso del rough collie e di pelo lungo nel caso dello smooth collie, è cane di medie dimensioni, riconosciuto ufficialmente come razza da parte del Kennel Club inglese solo nel 1895. Elegante ed armonico, è dotato di un pelo morbido, di un muso affilato, e di uno sguardo intelligente e simpatico.

Carattere:
Si tratta di un cane dal buon carattere, che non solo è docile con i più piccoli, ma che si affeziona notevolmente alla proprietà ed al proprietario. Guardiano particolarmente attento, non di rado difende i bambini se sgridati dai genitori. Ama il gioco e la semplicità di addestramento e di apprendimento da parte di questo cane è sorprendente. Non a caso spesso è stato utilizzato dalla polizia francese e tedesca, e alcuni lo scelgono come cane da difesa o come cane guida nel caso di proprietari non vedenti.

Cure:
Il manto deve essere spazzolato almeno una volta alla settimana, specie dietro le orecchie e sulle frange delle belle zampe: solo in questo modo si eviterà la formazione di fastidiosi nodi. Fra le patologie che più comunemente lo colpiscono ricordiamo quelle oculari. Ama vivere in spazi aperti, per cui il consiglio è quello di scegliere un collie come animale da compagnia solo se si dispone di un bel giardino. 

Varietà di colore:
Le varietà di colore accettate per il collie sono quella che va dal rosso al nero. Requisito fondamentale del suo pelo è che sia morbido al tatto e comunemente lungo.

Schede Cani