Puli

Classe: mammalia | Ordine: carnivora | Famiglia: canidae | Specie: canis lupus familiaris

Puli

Chi ha visto un cane di questa razza certamente lo ricorda. Caratterizzato da una folta ed insolita peluria il Puli è razza molto antica che con molta probabilità fu introdotta in Ungheria dai Magiari. E’ sicuro che le sue origini siano da ricercarsi in Asia e secondo alcune teorie il Puli discenderebbe direttamente dal Terrier tibetano. 
Il suo nome significa conduttore e richiama immediatamente alla mante la sua tipica mansione di conduttore di pecore ungheresi. 

Aspetto:
Si tratta di un cane particolarmente muscoloso, asciutto, dotato di un pelo molto folto e forte con una tessitura decisamente grossa. Non è un caso se il suo manto sia detto cordato. Anche la testa è totalmente coperta dal pelo tanto che gli occhi ne vengono in parte coperti. 

Carattere:
Il Puli è un cane dotato di eccezionale intelligenza ma anche vivace e docile. Con il padrone stringe un forte legame di fiducia e di amicizia, e in lui vede un capo branco da seguire. E’ particolarmente affettuoso con i più piccoli che tratta senza mezzi termini come cuccioli, con i quali divertirsi e giocare ma senza esagerare. Ad oggi il puli è quasi esclusivamente un cane da compagnia per quanto in passato fosse un eccezionale cane pastore, spesso usato anche come cane da riporto in acqua e durante le battute di caccia. Avvezzo alla guardia è un cane particolarmente coraggioso che facilmente si lascia addestrare da professionisti. Rustico e robusto il puli vive bene in giardino ma anche in casa dimostrando una capacità di adattamento davvero sorprendente. 

Cure:
Il pelo del Puli richiede cure particolari in quanto non è per niente semplice tenerlo pulito. Inoltre è facile che il manto divenga dimora di parassiti, che trovano un habitat ideale fra il suo pelo foltissimo. 

Varietà di colore:
I colori ammessi variano  cambiano a seconda della varietà. In linea di massima sono ben accetti il nero, il nero con tanto di sfumature rossastre e diverse tonalità di grigio, ma anche il bianco è colore accettato. 

Schede Cani