Norvegese

Classe: mammalia | Ordine: carnivora | Famiglia: felidae | Specie: felis silvestris catus

Norvegese

Generalità e morfologia:
Questa razza è molto simile al Maine Conn, e come questi, ama stare all’aperto ed esplorare il mondo esterno.

Il Norvegese delle foreste è, infatti, molto avventuroso e non si adatta facilmente alla vita urbana, poiché originario della Scandinavia.

Hanno una corporatura robusta e muscolosa, la testa assume la forma di triangolo equilatero, le orecchie sono grandi da cui fuoriescono ciuffi di pelo così come nelle zampe, gli occhi sono grandi e obliqui, il pelo è idrorepellente a doppio strato, e la coda è folta e lunga.

Una delle caratteristiche di questi gatti, sono le aree bianche sulle zampe anteriori perfettamente definite, mentre in quelle posteriori si denotano come dei calzoncini alla “pescatora” bianchi.

Esistono varie tipologie tra le più note: Bianco e Nero, Blue Tabby e Bianco, Brown Tabby e Bianco e Smoke Bianco e Nero.

Esistono due tipi di disegni Tabby: Blotched e Spotted.

Il disegno Tabby Blotched possiede grandi zone nere a forma di ostrica sui fianchi, macchie nere a forma di farfalla sulle spalle e da anelli sulla coda.

Il disegno Tabby Spotted invece, possiede delle macchie ovali, tonde o a forma di rosa che si estendono anche sulla coda.

Da questi si possono originare una moltitudine di combinazioni.

Schede Gatti