Cobo

Classe: mammalia | Ordine: artiodactyla | Famiglia: bovidae | Specie: kobus ellipsiprymnus

Cobo

Generalità e morfologia:
Mammifero insolito e affascinante il cobo, scientificamente noto come Kobus ellipsiprymus è più genericamente chiamato antilope d’acqua. Animale imponente , fa parte della famiglia dei bovidi.

Aspetto:
L’altezza di questa antilope cervo raggiunge il metro e trenta e può arrivare a pesare addirittura 250 chili. Vive in prossimità dei fiumi e per quanto venga spesso chiamato antilope d’acqua, il cobo vive con gli zoccoli ben saldati a terra.
La sua pelliccia è di un colore marrone scuro con delle linee biancastre sul muso, intorno agli occhi ed a contorno delle orecchie e del collo. Anche la parte posteriore di norma è cerchiata o macchiata di bianco, mentre i suoi zoccoli sono di un colore particolarmente scuro, tendente al nero.
Solo gli esemplari maschi sono dotati di corna che si presentano con delle caratteristiche nervature.

Distribuzione e Habitat:
Il cobo è antilope che vive preferenzialmente l’Africa ed il sud Sahara, ma alcuni parenti molto stretti del cobo, che cambiano solo per tipologia di pelliccia, vivono le zone occidentali ed orientali del continente. D’altronde è bene sapere che di cobo ne esistono ben 13 sottospecie che in linea di massima differiscono esclusivamente per alcune macchie di colore bianco che compaiono o meno sulla pelliccia.
Il cobo pur vivendo sempre nei pressi di fonti d’acqua, sceglie come habitat preferenziale territori aridi e secchi, proprio come la savana sa dimostrarsi.

Biologia e riproduzione:
In linea di massima si tratta di animali diurni e scorrazzano per tutto il giorno alla ricerca di cibo, la dove non sono disturbati da predatori e cacciatori. Solo al calar del sole si ritirano in luoghi più appartati. Nei luoghi nei quali sono oggetto di caccia invece hanno mutato radicalmente le proprie abitudini, mostrandosi solo dopo il tramonto; il resto della giornata lo impiegano per dormire.
La gestazione è lunga 240 giorni e i cuccioli vengono partoriti di norma o lungo un fiume o nei pressi di una boscaglia.

Schede Mammiferi