Lupo grigio

Classe: mammalia | Ordine: carnivora | Famiglia: canidae | Specie: canis lupus

Lupo grigioIl Lupo Grigio è un mammifero popolare nell’Europa Orientale, nella Scandinavia e negli Appennini. In Italia vivono alcuni branchi che da anni frequentano i territori della zona appenninica italiana. La morfologia del lupo è molto simile a quella di un Pastore Tedesco, le zampe sono più lunghe perché l’altezza massima varia dai 60 agli 80 cm con un peso fino a 40 Kg.

Il colore del pelo varia molto in base all’habitat, alcuni esemplari sono completamente bianchi, altri neri o solo grigi. Come il cane ha una vita media di 10 anni ed è carnivoro, spesso è alla caccia di erbivori attivi nella zona come cervi e caprioli, piccoli conghiali,  ma non disdegna anche uccelli e roditori.

Un lupo adulto è in grado di consumare fino a 4 Kg di carne al giorno, il suo spazio vitale è molto variegato e dipende dall’offerta di cibo presente nella zona. A volte alcuni branchi si spingono fino ai centri abitati per trovare il cibo che non riescono a cacciare nei boschi più remoti e nascosti. Negli Stati Uniti il mammifero ha un territorio “abitativo” che va da 50 a 1800Kmq.

Solitamente è abituato a vivere in piccole mute con una struttura sociale di livello gerarchico, la coppia alfa è in cima alla gerarchia, seguita dal maschio beta e dai lupi più giovani. Il ruolo della femmina alfa è quella di riprodursi, evitando che le altre femmine possano farlo.

Il Lupo grigio è in grado di comunicare trami ululati, odori e con la coda. I giovani cuccioli di un anno lasciano un branco per il periodo necessario a trovare un nuovo compagno con cui fondare un nuovo gruppo. Un animale decisamente affascinante e pronto a dimostrare la stretta parentela con il cane oggi parte integrante di moltissime famiglie.

Schede Mammiferi