Ricciola

Classe: actinopterygii | Ordine: perciformes | Famiglia: carangidae | Specie: seriola dumerili

Ricciola

Generalità e morfologia:
La ricciola è il più grande pesce appartenente alla famiglia dei carangidi. Con il suo corpo elegante e affusolato può raggiungere i 2 metri di lunghezza. Il suo corpo è ricoperto di piccole squame, di colorazione argentea bluastra, con una linea longitudinale giallastra, presenta una barra bruna obliqua che attraversa l’occhio molto piccolo al quale arriva la grande bocca, con mascelle provviste di piccoli denti aguzzi presenti anche sulla lingua. La coda si presenta forcuta mentre le due pinne dorsali sono di diversa lunghezza. I giovani sono caratterizzati da fasce verticali più scure. La ricciola è un grande predatore grazie ai suoi movimenti fulminei e alla sua grande bocca, si nutre principalmente di altri pesci ed invertebrati. Predilige spazi aperti ed è facile incontrarla nel mar Mediterraneo, nell’Oceano Pacifico e nell’Oceano Atlantico. In primavera ed in estate si avvicina alle coste per l’accoppiamento e la riproduzione. I giovani si dispongono in branchi mentre gli esemplari più anziani sono solitari. Molto confidente e curiosa in fase giovanile diventa più scaltra man man che cresce.

Schede Pesci