Tag: Charadriiformes

I Caradriformi (Charadriiformes) sono un ordine di uccelli marini molto ampio a cui appartengono i gabbiani, le alche e i limicoli.

Si tratta di un ordine molto eterogeneo che racchiude specie molto diverse tra loro, all’interno del quale, però, possono ritrovarsi delle caratteristiche comuni. I Caradrifomi sono tutti dotati di becco lungo per poter catturare le prede nell’acqua. Alcune specie come le avocette e i Cavalieri d’Italia hanno le zampe lunghe e sottili che gli consentono di muoversi agevolmente all’interno del loro habitat naturale che è prettamente acquatico.

I caradriformi sono degli ottimi volatori e sono dotati di lunghe ali a punta che facilitano il volo per lunghi tragitti nel periodo delle migrazioni, poiché, nella maggior parte dei casi si tratta di specie migratorie.

Si tratta di uccelli gregari, che tendono a vivere in gruppi molto ampi. Sono monogami e il nido viene costruito sulla terraferma o le uova vengono deposti in qualche buca nel terreno.

 

Appartengono a questo gruppo di uccelli i pivieri, le avocette, i cavalieri d’Italia, le pittime, le beccacce e i frullini.

I Caradriformi (Charadriiformes) sono un ordine di uccelli marini molto ampio a cui appartengono i gabbiani, le alche e i limicoli.

Si tratta di un ordine molto eterogeneo che racchiude specie molto diverse tra loro, all’interno del quale, però, possono ritrovarsi delle caratteristiche comuni. I Caradrifomi sono tutti dotati di becco lungo per poter catturare le prede nell’acqua. Alcune specie come le avocette e i Cavalieri d’Italia hanno le zampe lunghe e sottili che gli consentono di muoversi agevolmente all’interno del loro habitat naturale che è prettamente acquatico.

I caradriformi sono degli ottimi volatori e sono dotati di lunghe ali a punta che facilitano il volo per lunghi tragitti nel periodo delle migrazioni, poiché, nella maggior parte dei casi si tratta di specie migratorie.

Si tratta di uccelli gregari, che tendono a vivere in gruppi molto ampi. Sono monogami e il nido viene costruito sulla terraferma o le uova vengono deposti in qualche buca nel terreno.

 

Appartengono a questo gruppo di uccelli i pivieri, le avocette, i cavalieri d’Italia, le pittime, le beccacce e i frullini.



Sterna artica

La sterna artica è un uccello appartenente alla famiglie dei Laridae, il suo Habitat Naturale è quello delle coste europee dell’Oceano Atlantico e migra verso il Sudafrica e l’Antartide, con una caratteristica che la resa famosa: Alcuni scienziati hanno calcolato che in circa 30 anni di vita, la Sterna artica arriva a percorrere almeno...
Leggi l'articolo

Uria nera

Uccello appartenente alla famiglia degli Alcididi dimensioni massime di 31 cm e molto più piccola della classica Uria. Il piumaggio del periodo estivo è nero tranne per le grandi ali di colore bianco, nel periodo invernale invece la colorazione delle piume assume una tonalità a dir poco diversa. In alcune zone è di colorazione...
Leggi l'articolo

Gabbiano d’avorio

Il Gabbiano d’avorio è il nome per rappresentare la Pagophila eburnea, si tratta di un uccello appartenente alla famiglia dei Laridi ed è l’unico rappresentate di questa specie. Vive nelle zone dell’estremo Nord Europa, Asia, Nord America e solo durante il periodo invernale si sposta nella costa sud degli Stati Uniti e spesso raggiunge anche...
Leggi l'articolo

Gabbiano glauco

Il gabbiano clauco è un uccello appartenente alla famiglia dei Laridi, esistono in tutto il mondo ben quattro sottospecie di questo animale: Pallidissimus Leuceretes Heyperboreus Barrovianus L’habitat naturale del gabbiano glauco è quello dell’area boreale del nord, avvistarlo in Europa non è semplice, infatti solo in maniera saltuaria frequenta le coste del Mediterraneo. A...
Leggi l'articolo

Beccaccia

Generalità e morfologia: Esistono varie specie di avvoltoi che vivono in varie parti del pianeta. In America si trovano il re degli avvoltoi o avvoltoio papa il galinazu o urubu o avvoltoio nero l’ avvoltoio dal collo rosso l’ avvoltoio dal capo giallo e l’ avvoltoio della California. Le altre due specie l’ avvoltoio...
Leggi l'articolo

Beccaccino

Generalità e morfologia:Il Beccaccino è un uccello di discrete dimensioni appartenente alla famiglia delle Scolopacidae. Ciò che colpisce del suo aspetto è principalmente il lungo becco molto affusolato e diritto con il quale riesce abilmente a scavare i terreni melmosi per procacciare cibo. Il colore del piumaggio, il medesimo per entrambi i sessi, è...
Leggi l'articolo