Aquila di mare testabianca

Classe: aves | Ordine: accipitriformes | Famiglia: accipitridae | Specie: haliaeetus leucocephalus

Aquila di mare testabianca

Generalità e morfologia:
Simbolo degli Stati Uniti d’America fin dal 1782, questo grosso e fiero rapace della famiglia Accipitridae, è diffuso in natura in due diverse sottospecie: l’ Haliaeetus leucocephalus leucocephalus e l’ Haliaeetus leucocephalus washingtoniensis. Le due varietà di Aquila Testa Bianca non sono molto dissimili tra loro, unica differenza rimarchevole è la grandezza ed il dimorfismo sessuale. La sottospecie H.L. washingtoniensis si presenta infatti leggermente più grande raggiungendo la lunghezza massima di circa 110 cm con un’apertura alare di quasi tre metri; le femmine della specie sono decisamente più piccole in dimensioni del maschio. Al contrario, nella sottospecie H. L. leucocephalus sono le femmine a presentare misure più ragguardevoli del maschio arrivando a misurare anche 270 cm di apertura alare. Il colore e la qualità del piumaggio è la medesima in entrambe le sottospecie: prevalentemente nero-brunastro sul corpo e con una caratteristica colorazione bianca sulla testa.

Habitat:
La sottospecie H. L. leucocephalus è diffusa prevalentemente nelle regioni centromeridionali degli USA mentre la sottospecie H.L. washingtoniensis predilige le aree più fredde dell’Alaska e del Canada.

Vita sociale e comportamento:
Acuta cacciatrice ed abile pescatrice, l’Aquila Testa Bianca occupa gran parte della sua giornata in cerca di prede di cui cibarsi. L’alimentazione varia in base all’ambiente in cui essa vive, le popolazioni dei paesi più a nord prediligono nutrirsi con trote, salmoni, lupi di piccole dimensioni o carogne rubate agli avvoltoi. La dieta della sottospecie diffusa nei paesi meridionali è composta invece da serpenti, conigli o locuste, delle quali aspetta pazientemente la migrazione per poterne catturare un gran numero.

Corteggiamento e riproduzione: 
La femmina di Aquila testa Bianca depone dalle due alle quattro uova. Quest’ultime sono piuttosto grandi e raggiungono un peso di circa 750 gr. Alla nascita i piccoli sono completamente bianchi e vengono nutriti da entrambi i genitori con piccoli pesci e lucertole. Al compimento dei tre mesi d’età essi saranno già in grado di volare.

Schede Uccelli