Fenicotteriformi

I Fenicotteriformi sono uccelli di grandi dimensioni che devono il loro nome alla somiglianza con i fenicotteri, la specie più conosciuta dell’ordine. L’ordine dei fenicotteriformi è costituito da una sola famiglia, quella, dei fenicotteridi.

Le specie appartenenti a quest’ordine presentano una serie di caratteristiche comuni come il corpo affusolato, le zampe lunghe e sottili e il collo curvo e molto lungo.

I fenicotteriformi vivono principalmente nelle regioni tropicali e subptropicali e prediligono gli habitat con acque salate e poco profonde dove si nutrono principalmente di molluschi e vermi che trovano scavando con il becco i fondali melmosi. Filtrano le sostanza nutritive dall’acqua attraverso apposite lamelle presenti ai lati del becco.

Hanno abitudini gregarie e migratorie. Peculiarità della specie è che le femmine nutrono i loro cuccioli con una sorta di latte prodotto da ghiandole dell’apparato digerente.

Appartengono ai fenicotteriformi cinque specie di fenicotteridi, la più famosa delle quali è quella dei fenicotteri rosa.

 

Schede Approfondimenti