Perché i cani mangiano l’erba?

Quante volte capita di portare il cane a passeggio nel parco e notare che mangia ciuffi di erba? Può sembrarci strano ma rosicchiare l’erba per i nostri amici a quattro zampe è un’abitudine del tutto naturale.
Non si conosce la vera causa di tale comportamento, eppure i veterinari hanno ipotizzato alcuni motivi che portano i cani a mangiare l’erba.

I cani mangiano l’erba: motivi
Se non hanno digerito bene e hanno bisogno di vomitare, i cani ingeriscono erba perché stimola in loro la voglia di vomitare. Una sorta di medicina naturale che gli animali usano per depurare lo stomaco o l’intestino.

Da considerare è anche la frequenza con cui il cane mangia i fili di erba. Se accade di rado non c’è motivo di preoccuparsi. Quando invece l’animale cerca l’erba con molta frequenza e voracità, può voler significare qualcosa di più grave.

Una gastrite causata da iperacidità, una dieta non equilibrata, qualche allergia oppure la presenza di un corpo estraneo che il cane non riesce a espellere sono alcune possibili ragioni.

Quando i cani mangiano l’erba in modo ossessivo, è un campanello d’allarme che deve indurre il padrone a rivolgersi al veterinario il prima possibile.

Qualsiasi  sia la causa che spinge il cane a sgranocchiare erba, è importante controllare le piante che l’animale ingerisce e proteggerlo da luoghi trattati con fertilizzanti chimici e pesticidi.

Schede Approfondimenti