Anellidi

Anellidi
Anellidi

Gli anellidi (phylum Anellida)  sono degli invertebrati noti anche come vermi segmentati in riferimento ai vari segmenti, o anelli, in cui è suddiviso il loro corpo. Il nome deriva dal latino “anellus” che significa piccolo anello. Gli anellidi hanno il corpo suddiviso in tanti anelli identici ciascuno dotato di tutti gli organi. Ogni anello – o metamero – presenta due gangli nervosi, due vasi sanguigni e due organi secretori.

L’apparato circolatorio è unico è si compone di 5 cuori che pompano il sangue in tutti i segmenti. Gli anellidi non possiedono l’apparato scheletrico, ma sono sorretti dal ‘celoma’ una cavità che attraversa tutto il corpo ripiena di liquido che funge da scheletro idrostatico. La respirazione avviene attraverso la pelle per gli anellidi terrestri e attraverso le branchie per quelli marini. La riproduzione è sessuata.

Gli anellidi vivono sia in habitat terrestri, sia in ambienti acquatici.

Gli anellidi si dividono di varie classi:

  • Clitellati
  • Mizostomi
  • Archianellidi
  • Policheti

Sono anellidi i vermi, le sanguisughe e i lombrichi.

Exit mobile version