Perché il cane ha il naso bagnato?

Il cane ha quasi sempre il naso bagnato. È pensiero comune credere che il cane, quando ha il naso asciutto, stia male.
In realtà la secchezza nasale, seppure rara, non è indicativa di malessere grave, specie se non è accompagnata da altri sintomi.
In genere il naso del cane è inumidito perché l’animale si lecca di frequente. Le ragioni per cui si lecca sono principalmente due:

  • Gli odori: l’umidità del naso favorisce la percezione degli odori e lo aiuta a orientarsi nell’ambiente.
  • La temperatura: Leccarsi il naso permette al cane di mantenere la corretta temperatura corporea, poiché non ha un sistema di sudorazione simile al nostro.

Secchezza non vuol dire malessere
Perché allora si pensa che il naso non umido equivalga a malessere?
Questa credenza deriva dal fatto che i cani, quando sono malati, si leccano di meno il muso e inevitabilmente il naso diventa più asciutto.

Razze canine particolari
Non è l’unico motivo. Alcuni razze canine, come il Carlino e il Bulldog, caratterizzate dal muso schiacciato e da narici alte, soffrono di secchezza cronica per via del fatto che la loro lingua non raggiunge il naso con facilità.

Tags: