Epiorniti

Gli Epiorniti (Aepyornis) o uccelli elefante sono gli uccelli più grandi mai esistiti sulla terra. Gli epiorniti vivevano in Madagascar, ma, si sono estinti ormai da diversi secoli e a testimoniarne l’esistenza sono rimasti alcuni resti fossili e alcuni documenti redatti da viaggiatori e studiosi prima del 17esimo secolo.

Il termine Epiorniti deriva dal latino e significa “uccello alto”. Gli esemplari di questo genere potevano misurare fino a tre metri di altezza per un peso di 500 chilogrammi e deponevano uova grandi 160 volte quelle di gallina con una circonferenza di più di un metro.

Non esiste una data certa della loro estinzione, ma, si pensa sia avvenuta nel corso del 1600 con la colonizzazione europea. Tra le cause principali della scomparsa di questi uccelli ci sono la caccia e le malattie introdotte con nuove specie avicole nuove.

Molto simili nell’aspetto ad un gigantesco struzzo, gli epiorniti avevano le ali completamente atrofizzate, quindi, erano del tutto incapaci di volare.

Schede Approfondimenti