Home Anfibi Salamandra gigante cinese

Salamandra gigante cinese

Salamandra gigante cineseLa salamandra gigante cinese, chiamata anche Andrias davidianus, è la più grande tra le salamandre viventi. Si presenta con una lunghezza che varia dai 1,15 metri a 1,50 metri di lunghezza.

No products found.

L’’esemplare con le maggiori dimensioni era ben 1,8 metri di lunghezza per 59 kg.

Appartiene alla categoria degli anfibi acquatici, famiglia dei Cryptobranchidae, molto diffuso in Cina, dal quale deriva anche parte del suo nome.

Aspetto fisico

La salamandra gigante cinese si presenta con una pelle viscida dal colore tendente al bruno, priva di squame e qualsiasi altra protezione epidermica.

Dagli occhi molto piccoli e senza palpebre, tipico di tutte le salamandre, l‘andrias davidianus può presentarsi anche i tonalità diverse dal bruno, passando dal rossastro scuro al nero.

Alimentazione

La salamandra gigante cinese si nutre di piccoli animali, variando dai semplici insetti, ai vermi ai piccoli anfibi (come ad esempio le rane).

Spesso, è stato registrato che alcuni esemplari si cibassero dei suoi simili, avendo un atteggiamento cannibale.

Habitat naturale

Come accennato in precedenza, la salamandra gigante cinese era molto diffusa nella Cina centrale, sud occidentale e meridionale, anche se momentaneamente è diffusa in tutto la nazione.

Interamente acquatica, la salamandra ama nuotare nei ruscelli rocciosi o laghi.

Preferisce di gran lunga le correnti strette, con un flusso più rapido dell’acqua e poco profonde.