Dinosauri

I Dinosauri sono uno speciale ordine di rettili molto famoso durante il Triassico, che popolò e dominò la Terra per circa 160 milioni di anni.
In seguito, alla fine del Cretaceo, avvenne la famosa estinzione di massa, che vide la sparizione totale di questi rettili.

A questo ordine sono appartenute numerose specie, ad oggi, l’unica specie ancora presente, naturalmente mutata nel corso dell’evoluzione, risultano essere gli uccelli. Dai fossili trovati, i ricercatori hanno identificato oltre 500 generi diversi e più di 1000 esemplari di dinosauri differenti.

In base ai numerosi fossili ritrovati dagli archeologi, è stato scoperto come le dimensioni variavano da specie a specie, c’erano esemplari molto piccoli, altri, alti come palazzi di dieci piani e altri ancora più grossi e alti.

Alcuni erano erbivori e altri erano carnivori, alcuni si muovevano a quattro zampe, altri erano bipedi e altri volavano direttamente.
Erano tutti estremamente veloci e forti.

La cosa certa è che nessun essere umano sarebbe mai potuto sopravvivere e soprattutto convivere con questi animali, erano predatori letali e molto potenti. In passato si pensava che queste creature fossero poco intelligenti e a sangue freddo, in realtà con studi più approfonditi avvenuti durante gli anni è stato riscontrato come queste supposizioni fossero totalmente infondate. Erano animali molto intelligenti, i più intelligenti del loro periodo ed erano a sangue caldo, con un elevato metabolismo ed una elevata velocità nei movimenti.

Nonostante la parola Dinosauro voglia significare “terribile lucertola“, il significato è totalmente fuorviante in quanto questi rettili erano totalmente differenti (sia per abitudini, sia per aspetto fisico che per abitudini alimentari) dalle attuali lucertole. Erano animali estremamente adattabili a qualunque ambiente esterno.

Naturalmente per quanto riguarda la descrizione del loro aspetto fisico, ogni esemplare era differente dall’altro, mentre per quanto riguarda abitudini comportamentali, alimentari, riproduttivi e altri ancora, essendo animali non più presenti e quindi non più osservabili, i ricercatori e gli studiosi possono solo ipotizzare alcuni loro atteggiamenti, in base anche ai particolari ritrovamenti di fossili e zone perfettamente conservate sotto terra.

I Dinosauri sono sempre stati animali che hanno generato molto interesse nell’uomo, molti resti e molte rappresentazioni sono presenti in numerosi musei, nonché questi particolari rettili sono stati protagonisti di molti documentari e film, il più famoso rimarrà sicuramente Jurassic Park.