Molluschi

I molluschi (mollusca) sono il gruppo più numeroso tra gli invertebrati con oltre 110 mila specie conosciute. Il nome deriva dal latino “mollis” che significa molle, in riferimento al corpo che è privo di colonna vertebrale.

I molluschi sono caratterizzati da un corpo muscoloso e da una struttura rigida detta conchiglia, che funge da supporto. Il corpo è diviso in testa, piedi e conchiglia che, in alcuni casi, può anche non essere presente. Gli organi sono contenuti nel sacco dei visceri. La riproduzione avviene per accoppiamento, ma, esistono alcune specie che sono ermafroditi.

I molluschi hanno colonizzato tutti gli ambienti acquatici e terresti. La respirazione avviene attraverso le branchie nelle specie marine o tramite i polmoni in quelle terrestri.

I molluschi si dividono in tre gruppi principali:

  • Bivalvi, ovvero, dotati di conchiglia con due valvole
  • Gasteropodi
  • Cefalopodi

Appartengono ai molluschi i calamari, le seppie, le lumache, le chiocciole, le cozze e le vongole.