Border collie

Classe: mammalia | Ordine: carnivora | Famiglia: canidae | Specie: canis lupus familiaris

Border collie

Appartenente alla razza dei cani da pastore e bovari il border collie è di media taglia è dotato di un’intelligenza sopraffina che salta immediatamente all’occhio fin dal primo momento. Originaria della Scozia e dell’Inghilterra, il nome della razza ricorda appunto la sua nascita in un luogo di confine. La teoria più suggestiva che racconta della nascita di questa razza vuole che essa sia diretta discendente dei pastori da renna, che raggiunsero la Scozia con i Vichinghi allora invasori. Il Border collie sarebbe appunto nato da un incrocio fra questi cani vichinghi ed i cani da pastore locali. Certa è la sua sorprendente capacità di controllo sulle greggi, istinto che fin dai primissimi anni d’età e ben palese e che viene incentivato dal buon allenamento.

Aspetto:
Fin dalla prima occhiata il Border collie appare subito cane proporzionato e dalle dimensioni medie, armonico e atletico. La coda di norma è relativamente lunga, ed esattamente come tutto il corpo è interamente coperta da una fitta peluria. 

Carattere:
E’ dotato di un meraviglioso carattere, tranquillo eppure socievole. Il border collie è un’instancabile giocherellone, ma non infastidisce mai con la sua presenza. L’eleganza nei movimenti e l’armonia nel portamento lo hanno reso cane particolarmente apprezzato anche quando svolge mere funzioni di compagno di giochi. La sua attitudine al gioco hanno reso la razza campione in diverse discipline, dall’agility dog, al disc dog, al fly ball e freestyle.

Cure:
La razza non presenta problematiche particolari: necessita solo d’essere spazzolata con frequenza, e soprattutto ama la vita all’aria aperta ed il gioco. Il consiglio è dunque quello di scegliere un border collie solo se si dispone di giardino o e di molto tempo da dedicargli 

Varietà di colore:
Per il border collie sono ammesse tante varianti di colore, quel che conta è che il bianco non sia mai il colore predominante. In linea di massima la colorazione più diffusa è nera e bianca. 

Fra le altre varianti accettate ricordiamo il chocolate bianco, il rosso bianco, il marrone bianco, il blue bianco, l’australian red, il grigio merle, ed il tricolor. Raramente è dotato di pelo corto che in ogni caso è morbido e denso.

Schede Cani