Categoria: Ambienti naturali

Taiga

Paesaggio continentale per eccellenza, la Taiga è uno dei biomi terrestri principali e maggiormente esteso. Consiste principalmente in foreste di conifere che vestono le regioni sub artiche...
Leggi...

Tundra

Quando si parla di tundra, ci si riferisce ad un’ampia formazione vegetale, uno dei principali biomi terrestri, che è comune delle regioni subpolari. Il tratto maggiormente caratteristico...
Leggi...

Prateria

Caratterizzata dalla presenza di piante basse e erbe, la prateria è un paesaggio naturale piano e privo di rilievi topografici degni di nota. ...
Leggi...

Regioni polari

Affascinano per il loro mistero e la loro lontananza. Irraggiungibili, candide come la neve e freddissime, le Regioni Polari sono quelle aree terrestri che circondano i due...
Leggi...

Savana

Si tratta di uno dei biomi terrestri più noti e suggestivi, caratterizzato dalla presenza di una vegetazione tipicamente erbosa. Confina normalmente con ambienti quali la foresta pluviale,...
Leggi...

Steppa

Paesaggio naturale reso celebre dal cinema e dai romanzi, la steppa appare con una fredda prateria abitata per lo più da graminacee e arbusti che comunque compaiono...
Leggi...

Alta montagna

Quando si parla di alta montagna ci si riferisce normalmente a quelle zone montagnose con un’altitudine superiore ai 1500 metri. Messa spesso in contrapposizione con la bassa...
Leggi...

Deserto

Quando si parla di deserto comunemente si immaginano superfici terrestri desolate e disabitate, caratterizzate da terreni aridi, da una vegetazione che scarseggia e da piogge pressoché inesistenti.
Leggi...

Foresta pluviale

Tratto che contraddistingue la foresta pluviale è l’alta piovosità annuale, che ne determina aspetto e habitat. Basti pensare le precipitazioni all’interno di un anno sono comprese fra...
Leggi...