Animali con la S

  • Saettone occhirossi - Il Saettone occhirossi è un serpente facente parte della famiglia dei Colubridi, deve il suo nome al fatto di essere considerato una vera e propria “saetta” durante i movimenti. Può raggiungere circa i 2 metri di lunghezza, presenta una colorazione ...
  • Salmone - Generalità e morfologia: Il salmone misura solitamente un metro di lunghezza, ma può anche superare il metro e mezzo. Ha un corpo slanciato, testa piccola, dorso di colore grigio-blu e i fianchi argentei. Le pinne dorsali, adipose, e anali sono ...
  • Salpa democratica - Salpa democratica, facente parte della famiglia dei Salpidae, viene spesso confusa con una medusa, ma in realtà sono due animali differenti. Mentre le meduse sono cnidari, cioè animali a simmetria raggiata, diblasteri ed acquatici, le salpe sono anch’esse planctoniche ma ...
  • Saltimpalo - Il Saltimpalo, facente parte della famiglia dei Muscicapidae, è uno tra i più piccoli esemplari della sua specie, in quanto è lungo circa 12 cm, con un peso di 13 grammi e un’apertura alare di 22 cm. La colorazione del ...
  • Saluki - Il saluki è un cane appartenente alla categoria dei levrieri ed è la più antica razza canina che si sia mai conosciuta. La sua storia è davvero appassionante e le sue radici lo rendono, se possibile, un cane ancora più ...
  • Sangi camuso - Il Sangi camuso è una specie di topo elefante facente parte della famiglia dei Macroscelididae, presente in Africa, soprattutto nelle zone del sud del Sahara, in Kenia e in Namibia. Questo esemplare è lungo circa 21 cm e pesa circa ...
  • Sarago - Generalità e morfologia: Il sarago sparaglione o anellato è lungo circa 18 centimetri, è di colore bronzeo, con fianchi argentei, con sfumate fasce verticali, di colore bruno, e una macchia nera sul peduncolo caudale. Comune nel Mediterraneo, dove spesso si ...
  • Sardina - Generalità e morfologia: La sardina misura fra i 20 e i 25 centimetri di lunghezza. Ha il dorso di colore blu-verde, fianchi e ventre argentei, e opercolo dorato con striature radiali. Esteriormente è molto simile all’aringa, sebbene sia più piccola ...
  • Scarabeo - Quello dello scarabeo è un nome generico per indicare l'elenco degli Scarabeidi, appartenenti all'altrettanto immenso ordine dei Coleotteri. Fino a 250 specie circolano per l'Italia, ed è per questa ragione un insetto molto diffuso, che è facile vedere anche inoltrandosi ...
  • Scarabeo Rinoceronte - Lo scarabeo rinoceronte chiamato anche con il nome scientifico di Oryctes nasicornis, appartenente alla famiglia dei coleotteri (dove troviamo anche le coccinelle, gli scarabei ecc), viene considerato tra uno degli animali più forti presenti sulla terra (da cui deriva infatti ...
  • Scarafaggio - Lo scarafaggio è un insetto altrettanto noto come blatta, ed è l'incubo ricorrente di tutti coloro che odiano gli insetti e che talvolta si trovano a dover fare i conti con autentiche invasioni all'interno del proprio appartamento o addirittura dell'intero ...
  • Sciacallo - Vi sono tre specie di sciacalli: quello dorato, striato e della gualdrappa. E’ un canide molto diffuso in oriente specie in Africa dove si trovano tutte e tre le specie. Lo sciacallo dorato può raggiungere la lunghezza di 80 cm ...
  • Scimmia urlatrice - Generalità e morfologia: L’Alouatta, più comunemente conosciuta come scimmia urlatrice, è un primate appartenente alla famiglia degli Atelidi. Nel territorio americano, unico continente nel quale essa è diffusa, si contano circa dieci specie differenti e la loro grandezza è compresa ...
  • Scimpanze - Generalità e morfologia: Il Pan troglodytes, comunemente conosciuto con il nome di scimpanzé, è un primate appartenente alla famiglia degli ominidi, specie che si caratterizza per la straordinaria somiglianza genetica e fisica che ha con l’essere umano. Questa simpatica scimmia ...
  • Scoiattolo - Acrobati ladruncoli delle foreste, gli scoiattoli hanno il dono di lasciare sempre un bel ricordo ad ogni fuggevole avvistamento fra gli alberi Lo scoiattolo è un mammifero, roditore appartenente alla famiglia degli Sciuridi. Gli scoiattoli hanno una lunghezza compresa tra ...
  • Scoiattolo artico - Molti conoscono solo alcune specie di scoiattoli ma pochi riconoscono o hanno visto lo Spermophilus parryii, ovvero lo scoiattolo dell’artico. Un simpatico mammifero che scava tane per proteggersi e allo stesso tempo salvaguardia l’ambiente. Un piccolo mammifero nato per vivere ...
  • Scoiattolo grigio - Il Sciurus carolinensis è meglio noto con il nome di scoiattolo grigio nord americano ma non di rado lo si sente chiamare con il nome di scoiattolo grigio orientale. Questo per poterlo distinguere dalla specie sorella occidentale, il sciurus griseus. ...
  • Scoiattolo indiano gigante - Lo scoiattolo indiano gigante fa parte della famiglia Sciuridae, e appartiene alla specie Ratufa Indica. Ad oggi si tratta di una razza particolarmente rara e vulnerabile, erbivora e diurna. Originario dei paesi asiatici si presenta decisamente più lungo e pesante ...
  • Scoiattolo volante - Noto anche con il nome di Petaurista elegans, si tratta di uno scoiattolo ben noto nel Nepal orientale e nel sud est della penisola malese. E’ presente anche in alcune località del Vietnam, sulle isole di Sumatra, Giava e del ...
  • Scorpione - Con il nome Scorpione, sono definiti circa 200 esemplari che fanno tutti parte dell'ordine degli antropodi velenosi, della classe degli aracnidi. Gli Scorpioni sono tutti caratterizzati dal corpo di forma allungata ricoperto da un guscio molto duro, da una coda ...
  • Scricciolo - Lo Scricciolo è un passeriforme facente parte della famiglia dei Troglodytidae, lo si trova principalmente in Europa, Asia, Africa e America. Questo esemplare è molto piccolo, raggiunge una lunghezza di circa 10 cm, ha una simpatica forma rotonda, ha il ...
  • Sengi nero - Il Sengi nero è una specie di topo elefante facente parte della famiglia dei Macroscelididae, presente in Zambia, Malawi e Mozambico, popolano le zone della savana a clima secco. La desinenza "sengi", viene utilizzata da molti biologi per tentare di ...
  • Serpente del grano - Caratteristiche: Il Serpente del Grano, o Pantherophis guttatus, è un serpente appartenente alla famiglia dei colubridi. E’ chiamato così perché in natura vive principalmente vicino a coltivazioni di granoturco e mais per la nutrita presenza di topi e roditori che ...
  • Serpente gatto - Il Serpente gatto, facente parte della famiglia dei Colubridae, è un esemplare velenoso ma fortunatamente non pericoloso per l’uomo. Possiede una lunghezza che va dai 75 ai 100 cm, il corpo è molto snello e longilineo, la testa è grossa ...
  • Serpenti - Generalità e morfologia: I serpenti sono degli animali predatori particolarmente efficienti, la mancanza di arti non gli causa alcun svantaggio, riescono ad essere comunque silenziosi e veloci. I serpenti sono dotati di un apparato sensoriale molto sviluppato che consente loro ...
  • Serval - Il Serval o gattopardo africano è un felino facente parte della famiglia dei Felidae. Questo animale di medie dimensioni, strettamente imparentato con il cugino Caracal, è presente in gran parte dell'Africa, arrivando addirittura fino alle zone nord del deserto del ...
  • Sgombro - Generalità e morfologia: Lo sgombro o lacerto è il rappresentante più noto della famiglia. Lungo una quarantina di centimetri, ha corpo slanciato, coperto di squame sottili e piccolissime, nascoste sotto la pelle. Il dorso blu-verde ha riflessi metallici ed è ...
  • Silvicapra - La Silvicapra o cefalofo comune è un piccolo cefalofo facente parte della famiglia dei Bovidae, diffuso in quasi tutta l'Africa subsahariana. Questo esemplare può raggiungere una lunghezza di circa 80-115 cm, un'altezza di 45-60 cm e un peso che può ...
  • Sogliola - Generalità e morfologia: La sogliola, che non supera i 60 centimetri di lunghezza, è riconoscibile per la forma pressoché ovale, la piccolezza del peduncolo caudale e la lunghezza della pinna dorsale, che si prolunga fino alla coda. La bocca è ...
  • Sparviero - Generalità e morfologia: L’Accipiter nisus, meglio conosciuto come Sparviero Euroasiatico, è un piccolo rapace diurno della famiglia degli Accipitridae ed è presente in natura in circa sette sottospecie morfologicamente molto simili tra loro. Caratteristiche della specie sono le ali piuttosto ...
  • Spatola rosata - La Spatola rosata è un uccello appartenente alla famiglia dei Treschiornitidi, si tratta di una specie bella da vedere e particolare che vive nella zona del Sud America ad est delle Ande.  Nel corso dei secoli è riuscita a creare ...
  • Spinosauro - Altezza: 8,5 m. Lunghezza: 16-18 metri Peso: 7-9 tonnellate circa Cranio: Allungato e leggero con mascelle grandi e potenti Gruppo: Spinosaurus aegyptiacus Periodo: Cretaceo Vissuto in: Africa Dieta: carnivora con predilezione di pesci ed animali acquatici Segni particolari: Una lunga ...
  • Spioncello - Lo Spioncello facente parte della famiglia dei Motacillidae è l’esemplare più grande di tutta la sua specie, con i suoi 16 cm, un corpo molto slanciato, con le zampe nere e il suo piumaggio di un color grigio scuso (sul ...
  • Spugne di mare - I Poriferi, meglio conosciuti come spugne, sono animali soprattutto marini. Generalmente non sono predatori e si nutrono per filtrazione. Non hanno una simmetria corporea e le dimensioni possono variare notevolmente: da pochi cm fino ad arrivare a circa 2 metri. ...
  • Sputacchina - Le sputacchine sono insetti diffusi in tutto il mondo ed anche in Italia, senza una particolare predilezione per determinati ambienti piuttosto che per altri. Le sputacchine, il cui nome esteso è sputacchina vera mentre il nome scientifico è Aphrophoridae, appartengono ...
  • Squali - Lo squalo è un grande predatore che possiede pochi nemici naturali. Esistono circa 330 specie di squali,la maggior parte ha un corpo idrodinamico, mascelle possenti con file di denti affilati e sensi acuti, specialmente l’olfatto. Le dimensioni variano dallo squalo ...
  • Squalo artico della Groenlandia - Lo squalo della Groenlandia, conosciuto anche con il nome di Somniosus microcephalus, è considerato uno dei pesci più grandi del mare in quanto può crescere fino ad 8 metri di lunghezza. Uno dei pochi, se non l’unico squalo in grado ...
  • Starna - Generalità e morfologia: La Starna è un uccello galliforme di medie dimensioni appartenente alla famiglia dei Fasianidi. In natura se ne riconoscono almeno sette sottospecie diverse ognuna delle quali ha una specifica distribuzione geografica. Morfologicamente queste non presentano nette differenze: ...
  • Stella marina - Le stelle marine sono una forma di invertebrato molto comune; ne esistono più di 200 specie, chiamate più esattamente asteroidi. La maggior parte delle stelle marine hanno un corpo tondo che si prolunga in 5 braccia identiche, ma alcune possiedono ...
  • Stenella - Generalità e morfologia: La Stenella è un mammifero marino appartenete alla famiglia dei Delfini e conta cinque diverse sottospecie molto simili tra loro nell’aspetto e nelle abitudini. Il suo corpo, molto snello ed affusolato dal colore grigio sulla parte superiore ...
  • Steno - Lo Steno, è un delfino di grosse dimensioni, facente parte della famiglia dei Delphinidae. Questo delfino venne avvistato e descritto per la prima volta nel 1823 dal ricercatore Cuvier, il quale gli assegnò proprio questo nome, in quanto in greco ...
  • Steppa - Paesaggio naturale reso celebre dal cinema e dai romanzi, la steppa appare con una fredda prateria abitata per lo più da graminacee e arbusti che comunque compaiono solo in prossimità di fiumi e laghi. Clima:La steppa è caratterizzata da un ...
  • Sterna artica - La sterna artica è un uccello appartenente alla famiglie dei Laridae, il suo Habitat Naturale è quello delle coste europee dell’Oceano Atlantico e migra verso il Sudafrica e l’Antartide, con una caratteristica che la resa famosa: Alcuni scienziati hanno calcolato ...
  • Storione - Generalità e morfologia: Lo storione comune vive nell’Atlantico settentrionale, lungo le coste americane ed europee, così come nel Mediterraneo, nel mare del Nord e nel Baltico. Può eccezionalmente raggiungere i tre metri di lunghezza e pesare fino a 225 chili, ...
  • Storno comune - Lo Storno comune, è un esemplare facente parte della famiglia degli Sturnidae, è inizialmente originario dell’Eurasia, ma successivamente espanso in quasi tutti i continenti, ad eccezione dell’America Meridionale e dell’Antartide. Questo esemplare è lungo circa 23 cm, raggiunge un’apertura alare ...
  • Storno nero - Lo Storno nero è un esemplare facente parte della famiglia degli Sturnidae, una tra le sue particolarità più evidenti è quella di non avere sottospecie ma è monotipico, quindi unico della sua famiglia. Questo esemplare è presente nella Penisola Iberica, ...
  • Storno roseo - Lo Storno roseo è un uccello facente parte della famiglia degli Sturnidi, ed è molto famoso in quanto è l’unico della specie Pastor. Questo esemplare è lungo circa 22 cm, possiede un peso di 75 gr e un’apertura alare di ...
  • Strillozzo - Lo Strillozzo è un esemplare facente parte della famiglia degli Emberizidi, tra tutti gli zigoli è l’uccello più grande, grazie ai suoi 18 cm di lunghezza e 40 grammi di peso. Non presenta un evidente dimorfismo sessuale, in quanto possiede ...
  • Struzzo - Generalità e morfologia: Lo struzzo è un uccello appartenente all'ordine degli struzioniformi. E' l'uccello più grande al mondo e proprio a causa delle sue dimensioni non è capace di volare. Il corpo è robusto e caratterizzato dal collo lungo, privo ...
  • Sula bassana - Generalità e morfologia: La sula bassana è un uccello marino appartenente alla famiglia delle sule. E' caratterizzata dal corpo affusolato, dalle ali stretti e dal becco a punta, caratteristiche che fanno della sula un' ottima tuffatrice e nuotatrice. La sula ...
  • Suricato - Generalità e morfologia: Il Suricato, Suricata suricatta, è un piccolo mammifero carnivoro della famiglia degli Erpestidi. Le dimensione della specie sono piuttosto ridotte: la lunghezza massima, comprensiva della lunga coda, non supera i 60 centimetri ed il peso oscilla tra ...

Schede Approfondimenti