Categoria: Invertebrati



Rhopilema nomadica

La Rhopilema nomadica è una scifomedusa, cioè meduse prive di craspedo, facente parte della famiglia delle Rhizostomatidae. Con un peso di circa 10 Kg, questo esemplare è completamente di colore blu ghiaccio, possiede un cappello di circa 50 cm di diametro quasi emisferico ma più inspessito nella zona centrale, appiattendosi maggiormente nei bordi. Non...
Leggi l'articolo

Caravella portoghese

La Physalia physalis o Caravella portoghese è un celenterato marino (animali a simmetria raggiata, diblasteri e acquatici), facente parte della famiglia dei Physalidae. Per il suo aspetto, molto spesso viene scambiata per una medusa, ma in realtà è un sifonoforo, cioè un’aggregazione di quattro organismi pluricellulari chiamati zooidi (cioè singoli individui di una colonia...
Leggi l'articolo

Polmone di mare

La Rhizostoma pulmo o Polmone di mare è una scifomedusa, cioè meduse prive di craspedo, facente parte della famiglia delle Rhizostomatidae. Questa medusa ha un diametro di circa 60 cm, un peso di 10 Kg, possiede il cappello di forma semisferica opalescente, tendenzialmente trasparente, con i bordi irregolari e sfrangiati con sfumature di colore...
Leggi l'articolo

Marivagia stellata

La Marivagia stellata, facente parte della famiglia della Marivagia, è un esemplare unico (monotypic genere) del suo genere, in quanto è stato recentemente scoperto nel 2010, sulle coste d’Israele, dalla ricercatrice Bella Galil. Questa medusa è entrata nel Mar Mediterraneo, passando probabilmente per il Canale di Suez, recentemente in quanto prima non era mai...
Leggi l'articolo

Noce di mare

La Mnemiopsis leidyi o Noce di mare è un ctenoforo, cioè un organismo molto simile alla medusa per via del corpo gelatinoso e per la sua trasparenza, ma totalmente privo delle cellule urticanti che contraddistingue le meduse; al loro posto ci sono particolari organelli adesivi con cui cattura lo zooplancton, di cui si nutre....
Leggi l'articolo

Scorpione

Con il nome Scorpione, sono definiti circa 200 esemplari che fanno tutti parte dell’ordine degli antropodi velenosi, della classe degli aracnidi. Gli Scorpioni sono tutti caratterizzati dal corpo di forma allungata ricoperto da un guscio molto duro, da una coda segmentata e snodata anch’essa molto dura la quale termina con un pungiglione molto robusto...
Leggi l'articolo

Aequorea forskalea

L’Aequorea forskalea è una medusa facente parte della famiglia dei Aequoreidae. Dalla tipica forma, che caratterizza ogni medusa, questa specie presenta la parte superiore definita appunto ombrello (per la familiare forma che presenta) lunga circa 8 – 25 cm di diametro, da qui si irradiano diversi canali radiali di colore marrone o blu scuro,...
Leggi l'articolo

Stella marina

Le stelle marine sono una forma di invertebrato molto comune; ne esistono più di 200 specie, chiamate più esattamente asteroidi. La maggior parte delle stelle marine hanno un corpo tondo che si prolunga in 5 braccia identiche, ma alcune possiedono più di 40 braccia, mentre altre hanno braccia così piccole da sembrare cuscinetti. Grazie...
Leggi l'articolo

Centopiedi

I centopiedi ed i millepiedi sono degli animali appartenenti al Pyylum degli Artropodi, sono animali terrestri caratterizzadi dal possedere il corpo suddiviso in numerosissimi segmenti. Da ogni segmento parte uno o due paia di zampe. La testa è provvista di un apparato boccale masticatore ed un solo paio di antenne, non esiste una grande...
Leggi l'articolo

Chiocciola gigante africana

La chiocciola africana gigante è una creatura affascinante e alla quale noi europei non siamo abituati, viste le sorprendenti dimensioni. Scientificamente nota con il nome di achatina fulica, è una speciale chiocciola di notevole stazza. Si riproduce facilmente e fa parte dell’elenco delle 100 specie aliene considerate più dannose al mondo, perché quando inserita...
Leggi l'articolo