Animali con la C

  • Cacatua ciuffo giallo - Generalità e morfologia: Il Cacatua dal ciuffo giallo, chiamato anche Cacatua galerita, è un pappagallo non molto comune che raggiunge la grandezza massima di 50 centimetri. Caratteristica inconfondibile della specie è il grande ciuffo erettile di colore giallo presente sulla ...
  • Cacatua rosato - Generalità e morfologia: Il Cacatua Rosato, Cacatua eolophus roseicapillus, è un grazioso e socievole pappagallo del genere Cacatua. Il suo bellissimo e folto piumaggio si contraddistingue per i tantissimi toni rosati che assume: sul colore grigio di base spiccano intense ...
  • Calabrone - Il calabrone, molto meno comunemente chiamato cravunaro rosso o aponale, è un insetto molto temuto per via delle sue grandi dimensioni e della sua tendenza a pungere nel caso in cui si senta minacciato, caratteristica comune anche ad alcuni altri ...
  • Calamaro gigante - I calamari giganti appartengono alla famiglia degli  Architeuthidae, vivono negli oceani a grande profondità, e sono famosi per le loro dimensioni enormi, si parla infatti di creature che possono raggiungere la lunghezza di 13 metri negli esemplari di sesso maschile, e 10 ...
  • Calopsita - Generalità e morfologia: La Calopsitta , Nymphicus hollandicus , con i suoi 32 centimetri di lunghezza massima ed un peso non superiore ai 100 grammi, rappresenta la specie più piccola della famiglia dei Cacatua. Il piumaggio che ricopre il suo ...
  • Camaleonte - Caratteristiche: I camaleonti sono rettili della famiglia dei sauri, famosi soprattutto per la loro capacità di cambiare il colore della pelle per fini mimetici. In lingua greca la parola camaleonte significa 'Leone di Terra'. Sono molto simili alle lucertole e ...
  • Cammello - Il cammello è l'unico camelide selvatico che vive nel nuovo mondo, e può persino essere addomesticato. Il cammello selvatico è più alto e snello del cammello addomesticato. Ricordiamoci poi che il cammello ha due gobbe, mentre il dromedario ne ha ...
  • Caperea - La Caperea o Balena pigmea è un mammifero facente parte della famiglia dei Neobalenidi, è molto conosciuta in quanto è il Misticeto (sottocategoria dei Cetacei, al quale fanno parte anche le balenottere e le megattere) più piccolo di tutti. È ...
  • Capibara - Il Capibara rappresenta il roditore più grande; può arrivare ad un metro di altezza e raggiungere i 40 kg di peso. Vive nelle zone paludose del Sud America. Vive praticamente sempre in acqua,  esce solo per andare alla ricerca di ...
  • Capinera - La Capinera, facente parte della famiglia dei Silvide, è un esemplare diffuso principalmente in Europa settentrionale. Questo uccello è lungo circa 14 cm, presenta un piumaggio di colore grigio (la femmina presenta una calotta di colore rossa ruggine, mentre il ...
  • Capodoglio - Generalità e morfologia: Il Capodoglio, Physeter macrocephalus, è non solo il più grande rappresentante della famiglia degli Odontoceti, ma anche il più grande animale armato di denti del mondo. La specie raggiunge generalmente i 18 metri di lunghezza per un ...
  • Capra delle nevi - La Capra delle nevi è un mammifero artiodattilo molto popolare nella zona del Nord Americo, non appartiene al genere delle capre infatti il suo nome scientifico è Oreamnos americanus. L’animale è abituato a vivere a temperature basse, sa arrampicarsi alla ...
  • Capriolo - Il Capriolo è un mammifero ungulato (cioè animali che possiedono un numero pari di dita e le zampe vengono sostenute principalmente dal terzo e dal quarto dito, a differenza dei perissodattili che posseggono zampe con un numero dispari di dita ...
  • Caracal - Generalità e morfologia: Il caracal è un felino africano, il cui nome deriva dal turco e significa 'orecchio nero', per la presenza sulla punta dell'orecchio di una macchia di peli di colore scuro. Il caracal è alto circa 50 centimetri ...
  • Caravella portoghese - La Physalia physalis o Caravella portoghese è un celenterato marino (animali a simmetria raggiata, diblasteri e acquatici), facente parte della famiglia dei Physalidae. Per il suo aspetto, molto spesso viene scambiata per una medusa, ma in realtà è un sifonoforo, ...
  • Cardellino - Il Cardellino, facente parte della famiglia dei Fringillidi, deve il suo nome alla pianta del cardo, dei cui semi questo esemplare è particolarmente ghiotto. Con una lunghezza di circa 14 cm, questo uccellino è facilmente riconoscibile per via della famosa ...
  • Caribu - Il caribù e conosciuto come Renna, vive nella regioni del Nord America, in Europa, Asia e Groenlandia. Durante il periodo estivo tutti i branchi di caribù si preparare a raggiungere le zone del nord per dare vita ad una delle ...
  • Carlino - Il carlino è un Molossoide di piccola taglia che, in base ad alcuni ritrovamenti di documenti, avrebbe origine nei pressi della Cina. Nonostante la sua storia non sia sicura al 100%, ai tempi della Dinastia Song andavano di moda cani ...
  • Cassiopea andromeda - La Cassiopea andromeda, (in inglese viene chiamata medusa al contrario, upside-down meduse), l’unica medusa facente parte della famiglia delle Cassiopeidae, è particolarmente famosa in quanto ha la particolare abitudine di stare adagiata sul fondale marino a testa in giù, in ...
  • Cassiopea mediterranea - La Cotylorhiza tuberculata o Cassiopea Mediterranea è una scifomedusa, cioè la categoria a cui appartengono le grandi meduse prive di craspedo (cioè la lamella muscolare che si estende lungo l’ombrella delle meduse), appartenente alla famiglia dei Cepheidae. Questo esemplare può ...
  • Castoro - Generalità e morfologia: Quella dei Castoridi è una delle famiglie più piccole degli Sciuromorfi, sottordine dell’ampio ordine dei Roditori. Del genere Castoro sono note in natura due differenti specie, l’una distribuita nel Continente Europeo ed Asiatico, l’altra prettamente americana. Tuttavia ...
  • Castoro americano - Noto comunemente con il nome di castoro americano, è scientificamente chiamato castor canadensis visto che il suo habitat naturale è quello del Canada e degli USA, ad eccezione del deserto sud occidentale e della Florida peninsulare. E’ totalmente assente anche ...
  • Castoro europeo - Si tratta di un roditore della famiglia dei Castoridi. E' un mammifero semiacquatico che a causa di una forte caccia ha rischiato di scomparire. Da sempre particolarmente ambita, la sua pelliccia ne ha decretato un interessamento esasperato da parte dell'uomo. ...
  • Casuario - Generalità e morfologia: Il casuario appartiene all'ordine degli Struzioniformi, lo stesso a cui appartengono gli struzzi e gli emù. Come questi ultimi il casuario è un uccello, ma è incapace di volare a causa delle ali troppo piccole rispetto ad ...
  • Cavalletta - Conosciute da quasi tutti semplicemente come cavallette, appartengono al sottordine delle Caelifere del quale fanno parte anche le locuste, e spesso i due termini vengono scambiati ed utilizzati l'uno al posto dell'altro. Fa parte della categoria degli insetti ortotteri. La ...
  • Cefalo - Generalità e morfologia: Il cefalo, denominato muggine comune, misura sino a 80 cm di lunghezza. Sulla parte superiore degli occhi e su di un lato dell’opercolo si trova una membrana che la funzione di palpebra. Ha dorso grigio più o ...
  • Cenerino - Generalità e morfologia: Il Cenerino rappresenta senza dubbio uno dei pappagalli più diffusi e conosciuti al mondo ed è oggetto di una grande importazione finalizzata al suo acquisto in qualità di animale da compagnia. Come suggerisce il suo nome, il ...
  • Centopiedi - I centopiedi ed i millepiedi sono degli animali appartenenti al Pyylum degli Artropodi, sono animali terrestri caratterizzadi dal possedere il corpo suddiviso in numerosissimi segmenti. Da ogni segmento parte uno o due paia di zampe. La testa è provvista di ...
  • Cercocebo - Con il termine Cercocebo si identificano le scimmie del vecchio mondo che fanno parte della famiglia di Cercopithecidae. Stiamo parlando di animali caratterizzati da palpebre superiore piuttosto glabre con una colorazione più chiara rispetto a quella del muso. Il cercocebo ...
  • Cercoletto giallo - Il Cercoletto giallo, che porta il secondo nome non italiano di Kinkajou, mentre il nome scientifico è Potos flavus, è un mammifero ben poco conosciuto che però soprattutto in cattività è apprezzato da tutti i turisti per via delle sue ...
  • Certosino - Razza nota e amata in tutto il mondo, quella del certosino ha una storia misteriosa. Di questi gatti dal pelo grigio tendente al blu se ne potevano trovare sia a Roma che in Francia fin dal XVI secolo, particolarmente apprezzati ...
  • Cervo - Il Cervo è un mammifero artiodattilo (vengono definiti ungulati, cioè animali che possiedono un numero pari di dita e le zampe vengono sostenute principalmente dal terzo e dal quarto dito, a differenza dei perissodattili che posseggono zampe con un numero ...
  • Cervo volante - Il cervo volante, appartenente all'ordine dei coleotteri, è il più grande in assoluto che si possa trovare ed osservare in Italia così come in Europa. Eppure non è così raro trovarlo soprattutto appollaiato da qualche parte, anche se non sono ...
  • Cervone - Il Cervone, facente parte della famiglia dei Colubridi, è il più lungo serpente presente in Italia e uno tra i più lunghi di tutta Europa. Questo esemplare è lungo circa 80 – 240 cm, il suo manto è di colore ...
  • Cesena - La Cesena è un uccello facente parte della famiglia dei Turdidi, con una silhouette simile al Merlo, è lunga circa 27 cm e pesa 115 gr. Presenta un piumaggio di colore bruno-rosastro sul dorso, il groppone di colore grigio, le ...
  • Chiocciola - La chiocciola è l'invertebrato più amato e diffuso, noto in tutta Italia, Europa ed in tutto il mondo. Sebbene registri dei picchi di diffusione, e in alcune regioni del mondo la sua presenza sia più significativa, la chiocciola è uno ...
  • Chiocciola gigante africana - La chiocciola africana gigante è una creatura affascinante e alla quale noi europei non siamo abituati, viste le sorprendenti dimensioni. Scientificamente nota con il nome di achatina fulica, è una speciale chiocciola di notevole stazza. Si riproduce facilmente e fa ...
  • Cicogna bianca - Generalità e morfologia: La cicogna bianca è un uccello della famiglia delle Ciconidae che vive principalmente in Europa e nelle regioni del Nord dell' Africa. Deve il suo nome al colore delle piume completamente bianche con solo la punta delle ...
  • Cigno - Generalità e morfologia: Esistono molte specie di cigno: il cigno selvatico o canoro, il cigno di Bewick o cigno nano, il cigno reale e il cigno nero. Il cigno selvatico ha un corpo più robusto rispetto alle specie affini; misura ...
  • Cigno reale - Generalità e morfologia: Il Cigno Reale, conosciuto anche come Cigno Bianco, è un uccello appartenente alla famiglia delle Anatidae. Da sempre simbolo indiscusso di grazie ed eleganza, il cigno è caratterizzato da un candido piumaggio completamente bianco, solo il becco ...
  • Cimice - Le cimici, insieme a tantissimi altri insetti, sono fra gli insetti più odiati in assoluto per via del fatto che talvolta capita di trovarsele in giro per casa. In altre circostanze l'odio viscerale è solo legato al dover far fronte ...
  • Cincia azzurra - La Cincia azzurra è un uccello facente parte della famiglia dei Paridae, lungo circa 13 cm, è più grande della sorella Cinciarella e non presenta le tipiche penne gialle che caratterizzano questa specie. Il colore del suo piumaggio è formato ...
  • Cincia bigia - La Cincia bigia, facente parte della famiglia dei Paridi, con i suoi 12 cm di lunghezza e 10 grammi di peso, è uno tra gli esemplari più piccoli che risiedono in Europa. Presenta il piumaggio del dorso, delle ali e ...
  • Cincia mora - La Cincia mora, facente parte della famiglia dei Paridae, è un piccolo esemplare lungo circa 11 cm, con un peso di 10 grammi circa. Presenta una colorazione del piumaggio molto sfumata in quanto presenta il capo completamente nero, con un ...
  • Cinciallegra - La Cinciallegra, facente parte della famiglia dei Paridi, con i suoi 15 cm di lunghezza, 21 grammi di peso e 22-25 cm di apertura alare, è l’esemplare più grande delle Cince. Il colore del piumaggio è molto vario, in quanto ...
  • Cinciarella - La Cinciarella è un passeriforme facente parte della famiglia dei Paridi. È lunga circa 12 cm, presenta un peso massimo di 12 grammi e ha una colorazione del piumaggio molto variopinta e allegra, infatti, entrambi i sessi presentano una colorazione ...
  • Cincilla - Generalità e morfologia: Un tempo allevato e cacciato per la sua pelliccia, oggi il Cincillà è considerato principalmente un animale da compagnia. Originario del sud America e più precisamente della zona delle Ande, il cincillà appartiene alla famiglia dei roditori ...
  • Cinghiale - Il Cinghiale è un mammifero ungulato (cioè animali che possiedono un numero pari di dita e le zampe vengono sostenute principalmente dal terzo e dal quarto dito, a differenza dei perissodattili che posseggono zampe con un numero dispari di dita ...
  • Ciuffolotto - Il Ciuffolotto, facente parte della famiglia dei Fringillidi, è molto famoso per la sua straordinaria intelligenza, grazie alla quale gli si può insegnare in brevissimo tempo a riprodurre svariate melodie. Questo esemplare è lungo circa 15-19 cm, presenta un peso ...
  • Cobo - Generalità e morfologia: Mammifero insolito e affascinante il cobo, scientificamente noto come Kobus ellipsiprymus è più genericamente chiamato antilope d'acqua. Animale imponente , fa parte della famiglia dei bovidi. Aspetto: L'altezza di questa antilope cervo raggiunge il metro e trenta ...
  • Cobra - Con il nome cobra vengono identificati alcuni serpenti caratterizzati dalla possibilità di allargare le costole per formare il cappuccio tipico di questa specie. Il termine deriva dalla lingua portoghese infatti cobra e capelo significa: Serpente con il cappuccio. Il cobra ...
  • Coccinella - La coccinella è un insetto appartenente all'ordine dei Coleotteri e alla famiglia delle Coccinellidae, è sicuramente uno degli invertebrati più famosi ed amati, prima o poi tutti ci imbattiamo in qualche esemplare ed inevitabilmente ne veniamo attratti dalla sua livrea rossa scintillante. ...
  • Coccodrillo - Generalità e morfologia: Il coccodrillo è un grande rettile anfibio, che vive quasi sempre in acqua e spesso si vede di lui solo le narici che escono dall'acqua per permettergli di respirare. Queste si trovano nella parte superiore della mascella ...
  • Codazzurro - Il Codazzurro, facente parte della famiglia dei Muscicapidae, è un piccolo passeriforme lungo circa 13 cm con un peso di circa 18 grammi. Precedentemente classificato sotto la famiglia dei Tordi e solo da poco cambiato di specie, questo esemplare, molto ...
  • Codibugnolo - Il Codibugnolo, facente parte della famiglia degli Aegithalos, è un piccolo passeriforme che raggiunge una lunghezza massima di circa 13 cm, un peso di 9 grammi ed un’apertura alare di circa 16 cm. Questo esemplare presenta un piumaggio di colore ...
  • Codirosso - Il Codirosso è un uccello passeriforme facente parte della famiglia dei Muscicapidae, presenta una lunghezza di circa 14 cm, un’apertura alare di 24 cm e un peso di 15 gr. Possiede delle ali molto lunghe e una coda di colore ...
  • Codirosso spazzacamino - Il Codirosso spazzacamino, facente parte della famiglia dei Muscicapidi, è un piccolo passeriforme con le dimensioni simili ad un Passero, non superando, infatti, i 16 cm di lunghezza e i 17 grammi di peso. La colorazione del piumaggio varia in ...
  • Collemboli - Sono gli Insetti più antichi che conosciamo, le loro dimensioni sono molto modeste; non superano di norma i 5mm. Il loro esoscheletro è costituito da un tegumento relativamente elastico, poco sclerificato di colore chiaro ricoperto di peli e squame. Il ...
  • Colubro - Caratteristiche: Il colubro, meglio conosciuto con il nome di colubro lacertino, è un serpente velenoso tipico delle regioni mediterranee e appartenente alla famiglia dei colubridi. Gli esemplari di colubri sono relativamente grandi e da adulti arrivano a misurare anche due ...
  • Colubro dal cappuccio - Il Colubro dal cappuccio è un serpente facente parte della famiglia dei Colubridae. È un serpente molto piccolo, rispetto agli altri della sua specie, arriva, infatti, a una lunghezza massima di circa 45 cm, è molto scattante ed elegante durante ...
  • Colubro dei balcani - Il Colubro dei Balcani, è un serpente facente parte della famiglia dei colubridi, diffuso soprattutto nella Penisola Balcanica. Lo si può trovare prevalentemente in Grecia, Albania, Montenegro, Bosnia ed Erzegovina, Slovenia e Croazia. Questo esemplare non è presente nel nostro ...
  • Colubro di esculapio - Il Colubro di Esculapio, è un serpente facente parte della famiglia dei Colubridi, soprannominato Saettone più per le sue dimensioni che per la sua velocità, dato che risulta essere abbastanza lento. Con i suoi 180 cm di lunghezza, questo serpente ...
  • Colubro di riccioli - Il Colubro di Riccioli è un serpente facente parte della famiglia dei Colubridi, considerato inoffensivo, visto che non è un esemplare velenoso. È lungo circa 60-70 cm, in età adulta può arrivare anche fino ad un massimo di 90 cm, ...
  • Colubro ferro di cavallo - Il Colubro ferro di cavallo, è un serpente facente parte della famiglia dei colubridi, diffuso soprattutto nelle zone limitrofe al Mar Mediterraneo. È presente maggiormente in Marocco, Algeria, Tunisia, Portogallo, Gibilterra, Spagna e Italia. Nel nostro Paese è possibile avvistarlo ...
  • Colubro lacertino - Il Colubro lacertino (conosciuto anche come Colubro di Montpellier), è un serpente velenoso facente parte della famiglia dei Lamprophiidae, viene considerato come uno dei serpenti più grandi d'europa. Questo serpente può arrivare ad una lunghezza che va dai 180 cm ...
  • Colubro leopardino - Il Colubro leopardino, facente parte della famiglia dei Colubridae è un serpente già conosciuto all’epoca della Magna Grecia, dove veniva considerato sacro e quindi venerato, all’interno dei santuari dedicati ad Esculapio. Il maschio può arrivare ad una lunghezza di 100 ...
  • Colubro liscio - Il Colubro liscio è un serpente facente parte della famiglia dei Colubridi, raggiunge una lunghezza di circa 70 cm, motivo per cui, viene definito il serpente più piccolo d’Italia. Possiede le squame dorsali molto lisce, ha tutto il corpo di ...
  • Condor - Generalità e morfologia: Il condor, con i suoi tre metri di apertura alare, è il più grande e imponente di tutti i rapaci diurni. Misura 1, 20 m di lunghezza e pesa circa 11 kg. Il suo piumaggio è prevalentemente ...
  • Coniglio nano - Il coniglio nano non è altro che una creazione piuttosto recente, infatti risale ad una trentina di anni fa. Si presenta a noi con una testa corta, orecchie vicine e fini, un dorso pieno e zampette piccole, gli occhi sono ...
  • Coniglio selvatico - Generalità e morfologia: L’Oryctolagus cuniculus, meglio conosciuto come coniglio selvatico, è un piccolo mammifero lagomorfo appartenente alla famiglia dei Leporidi. Il suo corpo, molto simile a quello delle lepri ma di dimensioni più ridotte, raggiunge in lunghezza circa i 40 ...
  • Cormorano - Generalità e morfologia: Quest’uccello acquatico appartenente all’ordine dei Pelicaniformi è facilmente riconoscibile dal suo volo un po’ maldestro e particolare, esso tende infatti a battere le ali in modo lento ma forte. Il suo corpo – che raggiunge una lunghezza ...
  • Cornacchia grigia - La Cornacchia grigia, facente parte della famiglia dei Corvidae, è l’altro esemplare maggiormente diffuso in Italia, insieme alla cugina Cornacchia nera, con la quale convive in maniera pacifica. È un esemplare molto diffuso, non solo in Italia, è possibile avvistarlo ...
  • Cornacchia nera - La Cornacchia nera, facente parte della famiglia dei Corvidae, è un esemplare diffuso in tutta Europa e Asia. E’ un uccello molto comune, nidifica sempre in zone al di sotto dei 2000 metri di altezza, nel nostro Paese è possibile ...
  • Corvo comune - Il Corvo comune, facente parte della famiglia dei Corvidae, è uno tra i componenti delle 46 specie diffuse in quasi tutto il mondo. Questo esemplare ha il piumaggio completamente nero con sfumature che possono essere argentate per quelli che risiedono ...
  • Corvo imperiale - Il Corvo imperiale, facente parte della famiglia dei Corvidae, è un esemplare molto diffuso in varie zone del pianeta, è possibile avvistarlo in Europa, Asia, America e Africa. Nonostante la sua presenza massiccia, per la sua completa diffidenza verso gli ...
  • Coyote - Generalità e morfologia: Il Canis latrans, più comunemente conosciuto come coyote, è una specie carnivora della famiglia dei Canidi. Il suo aspetto è molto simile a quello del lupo ma con dimensioni decisamente più ridotte: esso raggiunge una lunghezza massima ...
  • Criceto - Noto anche come Cricetus cricetus, il criceto comune è una razza che rischia l'estinzione. E' difficilmente reperibile e spesso è confuso con il dorato o siriano. Originario dell'Europa Centrale e Orientale fu studiato per la prima volta nel 1774 quando ...
  • Criceto dorato - Noto anche come criceto siriano, del criceto dorato abbiamo traccia documentata solo dopo il 1797 quando Alexandre Russel lo inserisce nella sua "storia Naturale di Aleppo".Il medico descrive il criceto dorato come meno comune rispetto al topo campagnolo e pare ...
  • Crisocione - Generalità e morfologia: Il crisocione, chiamato anche lupo della steppa, è uno dei Canidi selvatici più grandi del mondo ed unico rappresentate del genere Chrysocyon. La sua altezza al garrese può arrivare fino agli 85 cm per un peso che ...
  • Crociere - Il Crociere, facente parte della famiglia dei Fringillidi, è un esemplare famoso soprattutto per la marcata somiglianza con il passero, ma con ali più appuntite e coda più arcuata. Con i suoi 17 cm di lunghezza e i suoi 40 ...
  • Crociere scozzese - Il Crociere di scozia, facente parte della famiglia dei Fringillidae, è un esemplare che molto spesso viene confuso con “suo cugino” il Crociere delle pinete. Non è facile distinguerli in quanto presentano somiglianze notevoli, un occhio esperto è in grado ...
  • Cudu - Il Cudù maggiore o Kudu è un'antilope facente parte della famiglia dei Bovidae, noto soprattutto in quanto è una tra le cause principali della trasmissione della rabbia nel paese di residenza. Questo esemplare infatti, vive nelle zone boschive dell'Africa meridionale ...
  • Culbianco - Il Culbianco è un uccello passeriforme facente parte della famiglia dei Muscicapidi. Questo esemplare è lungo circa 14-16 cm, ha un peso di circa 26 grammi e la colorazione del piumaggio presenta notevoli differenze tra i maschi e le femmine. ...
  • Cutrettola - La Cutrettola, facente parte della famiglia dei Motacillidae, è uno tra i più piccoli degli esemplari dei Passeriformi in quanto non supera i 17 cm di lunghezza. Questo esemplare è diffuso in diverse zone, infatti, è possibile vederlo in tutta ...