Home Approfondimenti Carnivori

Carnivori

614

I Carnivori sono un ordine di mammiferi che presentano in comune la caratteristica di cibarsi per la maggiore di carne, che fanno parte dell’ordine dei Carnivora.

Tutti i mammiferi della specie presentano i denti canini incurvati verso l’interno, sono molto robusti e appuntiti. Questa caratteristica permette agli animali di tenere salda la preda in bocca mentre la uccidono, di mordere e strappare la carne con molta facilità e velocità.

Normalmente tutti i denti presenti nella loro bocca sono molto affilati e appuntiti, in modo da rendergli più facile l’azione di lacerare la carne e frantumare le ossa del nemico.

Possiedono dei lunghi e affilati artigli, gli arti permettono ai Carnivori movimenti molto agili, sono più utili al salto piuttosto che alla corsa, anche se risultano essere molto veloci e scattanti anche quando compiono quest’azione.

La maggior parte dei mammiferi facenti parte di questo ordine, sono terricoli o arboricoli, soltanto una minoranza è acquatica, tra i più famosi citiamo i Focidi, gli Otaridi e gli Odobenidi.

I Carnivori sono quasi tutti attivi principalmente di notte, la maggior parte di loro vive in branco, diversi esemplari in inverno cadono in letargo e ogni specie possiede particolari comportamenti sociali, alimentari e riproduttivi, differenti da l’uno all’altro.

Dispongono di un olfatto molto sviluppato, anche l’udito e la vista sono impareggiabili, la loro tecnica di caccia, anche se varia da specie a specie, consiste sempre nell’attaccare la propria vittima, in quanto sono animali che dispongono della forza sufficiente per farlo.

I Carnivori sono diffusi in tutto il mondo, la loro nascita risale alla preistoria, con l’avvento dei dinosauri.

I Carnivori si dividono in due grandi sottordini, ogni gruppo presenta al suo interno numerose famiglie. Il primo sottordine è chiamato Feliformia e comprende le famiglie dei

  • Felidae
  • Herpestidae
  • Eupleridae
  • Viverridae
  • Hyaenidae
  • Nandiinidae;

Il secondo sottordine è chiamato Caniformia e comprende le famiglie

  • Canidae
  • Ailuridae
  • Procyonidaee
  • Ursidae
  • Mustelidae
  • Mephitidae
  • Pinnipedia
  • Phocidae
  • Odobenidae
  • Otariidae

In Italia sono presenti ben 15 specie: